Some good music to start the new year!

Hey!

Finally I’m done with the exams and it’s time to relax for some days.

Stonerobixxx prepared some amazing compilations with some of the best songs of 2011 which I think are worth to be shared as largely as possible. Click on the following links and enjoy some great music!

Cheers and be safe for the end of the world! Some beers will help you prevent a bad ending…

ATB

http://stonerobixxx.blogspot.com/2011/12/stonerobixxx-best-of-swampy-adventurous.html

http://stonerobixxx.blogspot.com/2011/12/stonerobixxx-best-of-hot-dusty-desert.html

http://stonerobixxx.blogspot.com/2011/12/stonerobixxx-best-of-riffs-from-deep.html

http://stonerobixxx.blogspot.com/2011/12/stonerobixxx-best-of-furious-grooves.html

http://stonerobixxx.blogspot.com/2011/12/stonerobixxx-best-of-70s-psychedelica.html

http://stonerobixxx.blogspot.com/2011/12/stonerobixxx-best-of-psychedelic-trips_30.html

American Hardcore – Speed Trial

Da non perdere assolutamente! Anzi cliccate subito sull’immagine e non perdete tempo a leggere le mie solite cazzate inutili.
Un interessantissimo documentario sull’hardcore americano della prima ora e sul suo sviluppo da realtà ultra locale a realtà nazionale. Attitudine DIY, nascita dello SxEx e tutti i gruppi importanti coinvolti per la prima volta tutti assieme in un documento audio/video che diventerà probabilmente parte della scuola per le future generazioni per comprendere che una volta la gente si incazzava e faceva qualcosa e non si limitava a fare l’emo, girare per negozi e succhiarsi l’uccello a vicenda.
Un invito inoltre al Ciülien per motivarlo nel suo lavoro e dargli appoggio morale visto il coraggio che ha dimostrato nel voler fare un documentario su una non-scena, cosa ben più complicata di una scena vera!

Commenti e suggerimenti più che ben accetti su un tema certamente interessante e che direttamente e/o indirettamente tocca anche noi visto che molte influenze, bronchiti, problemi alcoolici e 40 di febbre vengono da quei periodi eheheh!

Oltre ad “American Hardcore” ripropongo anche un link segnalato nei commenti al post precedente da FabioKill!.
Bellissima iniziativa e bel movimento… Averne di concerti così cazzo…! Dobbiamo veramente sperare in nuova gente e sperare non è proprio uno degli sport che ci riesce meglio…
A voi:

a sabato e/o al prossimo post

ATB